SCH – Otto (Testo Italiano)

Intro:
Conosco alcuni assassini che penseresti adorabili
Un nemico morto, è tranquillità
Un bambino, un manico di pistola che si vede attraverso la giacca a vento
Impari che il rispetto arriva con l’umiltà
Killer che penseresti adorabili, oh
Rispetto…

1 strofa:
Figlio di puttana, se iniziamo a sparare non ti mancheremo, allora non avevo un centesimo
Sono cresciuto su una panchina, oggi vivo in Rue Paradis
Guido attraverso il “piano” del Prado street nel mio “quattro-anelli” (Audi)
Un’altra traccia incomparabile, ho portato qualcosa per il putos
Ci sono le femmine, bruceremo, sto passando solo
Sono dal fondo del buco della merda, abbiamo faticato
Il mio braccio, la mia pistola Cobra, insieme formiamo un sindacato
La mia banda, è un’aura, sì le nostre mani sono sporche
Occhi tutti anneriti, sto prendendo il posto della tua droga come l’Anticristo
Le cose non sono come prima di questi giorni, esco di casa con il mio giubbotto antiproiettile
Cazzo con un assistente
Un fratello è stato condannato a 15 anni nel tribunale penale
Avete una scelta, essere giudicati da dodici persone o essere trasportati da sei persone
Un tossicodipendente durante un viaggio, incassare i soldi prima di un’overdose
Siamo senz’anima e sai già che siamo maledetti
Ho perso alcuni amici, non ho più nemmeno le loro foto
Il nome di mio padre era Otto, a lui non piacevano i “putos”
Homie, stiamo superando gli ostacoli, stiamo facendo piovere
Qui intorno, tutto è per la famiglia, Cosa Nostra
Un cuore di ghiaccio, ricorda il fuoco
Mille pasti in euro con le persone che amo, so che gli altri mi invidiano

Ritornello:
Il sole sorse, non stavo dormendo
Questi occhi brillanti possono testimoniare
Il cielo si chiarirà con o senza di te
La scaricherò se la mamma non mi vuole con lei
Anche se ci fermassimo ora, non finirà
Ci stiamo divertendo e non ci fermeremo
Una vita da vivere, quindi il tempo scorre
Il tempo sta finendo e il cielo ci sta facendo segno
Io giro in città con i fari spenti, tutti quei film hanno avuto un impatto su di noi
Da queste parti, se mai avremo “l’odio”, ti spegneremo
Il sole sorgeva, non ero addormentato, ieri era un dato di fatto
Nessuno mi ha promesso un domani

2 strofa:
E ho diecimila modi per farti morire, proprio ora è la stagione del raccolto
Ti legheremo come una salsiccia
Non dimenticherò mai le mie radici, anche sotto effetto di prometazina
Spegni i tuoi fottuti fari quando sei al volante, questo non è un Aldi
Mia madre può sparare con un calibro calibro 38 e può scrivere con una penna
I miei fratelli, hanno un aspetto innocente sui loro volti, possono aprire una cassaforte con la plastica
Ho digerito le troie più cattive, non rendono più il mio cazzo duro
Prima di vedere San Nicola, non mi dispiacerebbe fare fuori un poliziotto
Personalmente siamo tutti legati, giovani e aggressivi
Sto sorvolando un nido di uccelli, non so quale sia la vita che dovrei risparmiare
Ieri non avevo niente, le aziende al giorno d’oggi, ecco il mio certificato di costituzione
Non andiamo né al venerdì né al sabato, sto meglio appostato di fronte al negozio d’angolo
Non mi vedrai più solo in giacca e cravatta
Non mi interessa essere un all-star come loro, sono solo io e la mia coppia
Le temperature di Häägen-Dasz, il cielo è grigio come a Stoccarda
Il mio coltello è nel fodero come Zelda, generazione “sparare alle stelle”
Figlio di puttana, siamo cresciuti
Quindi il tuo buco del culo si allargherà sempre più
Ho perso alcuni amici, non ho più nemmeno le loro foto
Il nome di mio padre era Otto, a lui non piacevano i “putos”

Ritornello:
Il sole sorse, non stavo dormendo
Questi occhi brillanti possono testimoniare
Il cielo si chiarirà con o senza di te
La scaricherò se la mamma non mi vuole con lei
Anche se ci fermassimo ora, non finirà
Ci stiamo divertendo e non ci fermeremo
Una vita da vivere, quindi il tempo scorre
Il tempo sta finendo e il cielo ci sta segnalando
Io giro in città con i fari spenti, tutti quei film hanno avuto un impatto su di noi
Da queste parti, se mai avremo “la haine”, ti spegneremo
Il sole sorgeva, non ero addormentato, ieri era un dato di fatto
Nessuno mi ha promesso un domani

Related Posts

Tags:
 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of